giovedì 23 marzo 2017

Cheese cake ai frutti di bosco


Una torta leggera e fresca da preparare velocemente, senza cottura. Per la base uso biscotti integrali alla frutta secca, pochissimo burro giusto per compattarli, ma anche lasciando che si sbriciolino un pò. Senza gelatina e burro può diventare un ottimo dessert al cucchiaio da servire in monoporzioni!

Tempo di preparazione 1/2 ora.
Riposo in frigo: 2-3 ore (usando il congelatore si dimezzano i tempi)

INGREDIENTI

per la base di biscotti:
150 gr di frollini integrali alla frutta secca
1 pizzico di cannella
2 cucchiai di zucchero integrale
20 gr di burro

per la crema al formaggio:
300 gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia (io ne uso uno bio della Demeter)
300 gr di yogurt bianco denso
120 gr di zucchero di canna
8 fogli di colla di pesce (15 gr)
2 bianchi d'uovo (facoltativi ma viene più leggera)
un pizzico di vaniglia in polvere

per la gelatina ai frutti di bosco:
250 gr di lamponi, fragole, more, ribes, mirtilli
120 gr d'acqua
3 cucchiai di zucchero di canna
2 fogli di colla di pesce (4 gr)


Sbriciolare i biscotti usando un pesta carne. Scaldare un ampia padella antiaderente e quando è bella calda buttarci i biscotti sbriciolati, i due cucchiai di zucchero integrale ed il pizzico di cannella. Mescolare velocemente per un paio di minuti e quindi togliere dalla pentola per far raffreddare. Le briciole si devono leggermente caramellare per avere un effetto "croccante".
Appena si sono raffreddate mescolatele con il burro sciolto, ma tiepido. Stendetele in uno stampo a cerniera foderato di carta da forno e pressate bene. Passate in frigorifero.
Mettete in ammollo gli 8 fogli di colla di pesce per la crema.
Nel frattempo sbattete in una ciotola il formaggio spalmabile e lo yogurt con lo zucchero e la vaniglia. Prendete due cucchiai del composto e scaldateli in un pentolino. Appena prende bollore spegnete e buttateci la gelatina ben strizzata. Mescolate e versate sulla crema di formaggio.
Battete i bianchi a neve ferma e versateli nel composto amalgamando bene. Versate nello stampo sopra al fondo di biscotti e rimettete in frigo a raffreddare per 1 ora.
In un pentolino mettete i frutti ben lavati e scolati, unite l'acqua, lo zucchero e il limone e portate a bollore. Spegnate e coprite lasciando riposare 15 minuti. Ammollate i 2 fogli di colla di pesce in acqua fredda. Scolate i  frutti dal loro liquido e teneteli su un piatto piano a raffreddare. Riportate a bollore il liquido, spegnete e versate la gelatina strizzata. Lasciate raffreddare.
Stendete la frutta fredda sulla torta quindi versate con delicatezza la gelatina. Riponete in frigo per almeno 1 ora.


Versione super veloce?


Potete servire la crema in bicchieri mono porzioni. Eliminate la gelatina. Fate uno strato di biscotti sul fondo. Quindi uno strato di crema. Frullate la frutta di bosco con zucchero e limone per ottenere una salsa. Versatela nel bicchiere. Quindi un altro strato di crema e poi qualche frutto intero. Da leccarsi i baffi, garantito!! A casa l'abbiamo battezzata "very fast cheesecake".

Nessun commento:

Posta un commento