giovedì 4 luglio 2013

Bavarese alle banane e yogurt con salsa di fragole


Questo è un ottimo semifreddo da gustare a fine pranzo o a merenda. Non è proprio una bavarese, diciamo che è un dolce al cucchiaio, ma l'ho sempre chiamata così... concedetemi la stravaganza ;)
E' importante prepararlo con banane molto molto mature, in realtà ho iniziato a farlo proprio per recuperare quelle troppo mature che altrimenti sarebbero state buttate... L'importante è che dentro siano ancora chiare, non nere!
E' una ricetta semplicissima e veloce e si può preparare anche il giorno prima.

Tempo di preparazione: 15 minuti + 2 ore di frigorifero

Ingredienti per la bavarese:
3 banane mature
3 vasetti di yogurt naturale ( 375 gr)
1 albume fresco
4 cucchiai di zucchero integrale oppure 3 cucchiai di miele
4 fogli di colla di pesce (ma controllate le istruzioni di quella che adoperate, la dose deve essere per mezzo litro di preparazione)
il succo di mezzo limone

Per la coulis di fragole:
250 gr di fragole mature
2 cucchiai di zucchero integrale
il succo di mezzo limone

Mettete a mollo la colla di pesce in acqua fredda. Frullate tutti gli altri ingredienti: banane, yogurt, zucchero e succo di limone. Quando la gelatina è morbida scioglietela in una cucchiaiata d'acqua abbondante in un pentolino a fuoco bassissimo quindi unitela al frullato di banane. Montate l'albume a neve e mescolatelo al composto con cura girando dall'alto verso il basso fino ad amalgamarlo completamente. Versate in coppette da porzione, oppure in uno stampo unico, quindi mettete in frigorifero per almeno 2 ore. Vi suggerisco prima di passarlo per almeno 1/2 ora in congelatore per eliminare i rischi dovuti all'uso dell'uovo a crudo!
Frullate le fragole con zucchero e limone, ponete in un pentolino e portate appena a bollore quindi filtrate con un colino sottile per togliere i semini (non è necessario ma io preferisco farlo). Lasciate raffreddare.
Di solito ne metto due cucchiaiate sopra alla bavarese direttamente nelle coppette, ma potete servirla anche a parte in una salsiera...


2 commenti: