venerdì 19 febbraio 2016

Hummus di Ceci

A grande richiesta inserisco questa semplice e veloce ricetta. E' una mia versione dell'hummus, più leggero di quello tradizionale, senza sesamo e con poco aglio. E' ottimo servito con l'aperitivo su una semplice bruschetta, con delle focaccine, con della pita o con i classici falafel.


Preparazione: 20 minuti (con i ceci già bolliti)

Ingredienti per 6 persone:
400 gr di ceci bolliti (se si ha fretta vanno benissimo anche quelli confezionati)
1/2 spicchio d'aglio
sale
olio extra vergine d'oliva q.b. (circa 4 cucchiai)
succo di limone q.b. (circa 1 cucchiaio)
se piace: poco prezzemolo tritato molto fine (1/2 cucchiaino)

Se utilizzate ceci secchi, metteteli a bagno con un pò di bicarbonato per almeno 12 ore. Scolateli e fateli cuocere in acqua abbondante finché non saranno teneri (solitamente bastano 2 ore).
Perché l'hummus riesca bene è necessario che i ceci siano ancora tiepidi, quindi se usate quelli in scatola o li avete lasciati raffreddare, prima di utilizzarli passateli in acqua bollente per 2-3 minuti. Scolateli e metteteli in un piccolo frullatore. Potete usare anche quello ad immersione. Affettate l'aglio, dopo avergli tolto l'anima verde, molto sottilmente. Unitelo ai ceci con qualche cucchiaio d'olio e poco limone, un pizzico di sale ed iniziate a frullare. Se il composto risulta troppo denso e non si amalgama, aggiungete un po' di acqua calda. Assaggiate e regolatevi a vostro gusto, unendo ancora limone, sale o l'olio. Se vi piace una salsa molto vellutata potete passarla con un setaccio o con il passaverdura fine. Unite per ultimo il prezzemolo e mescolate. Servite in piccole ciotole decorando con un filo d'olio d'oliva.

Nessun commento:

Posta un commento