mercoledì 16 ottobre 2013

Crostata con confettura di mele e fichi

Tempo di frutta autunnale! Per carità, la primavera le supera tutte, ma mica dispiace girare per la campagna in questo periodo... fichi, noci fresche, nocciole, giuggiole, pere, mele... E quest'anno anche qualche fragola!! Incredibile ma vero!
L'idea di questa crostata è nata dal fatto che la scorsa stagione abbiamo avuto una produzione eccezionale di confettura di fichi e di confettura di mele! E una mattina preparando i dolci per le colazioni ho pensato di unirle e il risultato è stato ottimo! La base è una facile frolla con metà farina bianca e metà integrale...

Tempo di preparazione: 1 ora e 45 min

Ingredienti:
Per la pasta frolla
100 gr di farina bianca
100 gr di farina integrale
100 gr di burro
60 gr di zucchero integrale macinato fine
1 uovo (40 gr)
un pizzico di sale
2 gr di lievito in polvere per dolci
4 gr di succo di limone
scorza di mezzo limone grattugiata molto fine

Per il ripieno
180-200 gr di confettura di mele
180-200 gr di confettura di fichi

burro e farina per lo stampo

Preparate la frolla. In una recipiente ben freddo (lo metto in congelatore per un quarto d'ora prima di utilizzarlo) sistemate le farine e il burro. Spezzettate il burro freddo e sbriciolatelo bene nella farina. Se avete una planetaria bastano due minuti a velocità media. A mano assicuratevi di avere le mani ben fredde per non scaldare il burro. Unite lo zucchero, il lievito setacciato e il pizzico di sale. Quindi l'uovo con il succo di limone. Impastate velocemente a formare una pasta abbastanza solida. Mettetela in fresco avvolta in pellicola per circa mezz'ora. (se vi interessa sapere come procedo io potete dare un occhiata alla mia ricetta Crostatine di farro con crema e fragole). Accendete il forno a 180°. Imburrate e infarinate uno stampo da 28 cm, stendete la frolla e foderatelo creando un piccolo bordo. Bucherellate il fondo con una forchetta. Versate la confettura e stendetela bene. Con i ritagli formate delle striscioline e decorazioni varie. Infornate per 30-40 minuti fino a che la frolla non sia ben dorata.

Nessun commento:

Posta un commento