martedì 6 marzo 2012

Cake con formaggio, noci ed erbe aromatiche

Avere parenti a Parigi ha i suoi bei vantaggi!! Almeno una volta all'anno ci facciamo un viaggetto e la mia meta preferita (dopo aver coccolato i miei stupendi nipotini francesi!!!) sono i magazzini Lafayette! Soprattutto Lafayette Maison! Naturalmente reparto cucina! Qualcosa di straordinario... Si può trovare veramente di tutto. C'è anche una piccola scuola - nel piano interrato - dove si tengono corsi di cucina amatoriali (quando ci sono stata io i prezzi erano proibitivi, adesso mi pare siano più accessibili...).
Anche se gli indirizzi veramente specializzati in attrezzature da cucina per me sono Dehillerin e Mora. Se siete a Parigi non dovete perderveli... se non altro per rifarvi gli occhi!! Tra l'altro si trovano tutti e due in zone centralissime e piene di negozi interessanti...
Tornando al nostro "cake"...
E' ai magazzini Lafayette che un pò di anni fà ho scovato una serie di libricini carini carini con ricettine niente male. Di quelli sfiziosi che ti fanno venire voglia di metterti a sfaccendare ...
La ricetta proviene da "Quiches, cakes & compagnie" di Ilona Chovancova, "nota food stylist ed autrice di successo" (l'ho scoperto ora ora leggendo qui e là nel web). Avevo il libro di un autrice famosa e nemmeno lo sapevo... :-)
Ma veniamo alla ricetta! Semplice, semplicissima ed anche abbastanza veloce... a parte i tempi di cottura.
L'originale prevede della feta a dadini e del groviera grattuggiato, io uso formaggi diversi a seconda della disponibilità del mio frigorifero! Ho provato con tanti tipi e viene sempre buonissimo! In realtà anche l'autrice, nel libro, ripete spesso la stessa base unendo poi gli ingredienti più svariati...

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempi di cottura: 45-50 minuti

Ingredienti:
180 gr di farina bianca
1 bustina di lievito in polvere
3 uova
100 gr di formaggio dolce grattugiato (questa volta ho messo dell'asiago, nella ricetta era "gruyère râpé")
10 cl di olio d'oliva extra vergine
10 cl di latte
100 gr di formaggio a dadini (ho messo della caciottina di latte vaccino)
1/2 cucchiaino di erbe aromatiche fresche
(timo, maggiorana, prezzemolo, menta, basilico, origano... quelle che più vi piacciono)
50 gr di noci sgusciate e tagliate a pezzetti
sale e pepe (a noi non piace e quindi non lo metto!)

Accendete il forno a 180°. In una ciotola setacciate la farina ed il lievito. In un secondo recipiente sbattete le uova intere, l'olio ed il latte. Regolate di salare tenendo presente che la quantità deve essere proporzionata al tipo di formaggio: se mettete del pecorino fresco grattuggiato, ad esempio, il sale dovrà essere pochissimo!
Versate il composto sulla farina, mescolate delicatamente e unite i due formaggi, le noci e le erbe tritate .
Avevo poca scelta nel mio giardino in questo periodo (anzi, dopo la nevicata tremenda sono stata pure fortunata a trovare qualcosa!!) quindi ho utilizzato del timo, della maggiorana e del prezzemolo.
Mescolate ancora un po' per amalgamare il tutto e versate in uno stampo da plumcake foderato di carta da forno (oppure imburrato ed infarinato).

Passate in forno caldo per circa 45-50 minuti. Una volta cotto (controllate con lo stecchino) lasciatelo intiepidire nello stampo e quindi sformatelo. E' ottimo servito tiepido, ma anche freddo, accompagnato da formaggi e affettati.


Si può anche suddividere il composto e cuocerlo in stampini da muffin per 
delle pratiche monoporzioni adattissime per un brunch!

1 commento:

  1. Adoro l'accoppiata formaggio-noci. Sembra molto invitante.

    Dario.

    RispondiElimina